• Argomenti Attivi 

Bethesda insegna: I passi per diventare una prostituta.

Ogni tipo di Gioco (non simulativo, non gdr), tutto quello che avete in mente, arcade, avventure, puzzle, fps.
Avatar utente
Poisonette
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2016, 0:41
Monete in mano: Bloccati
Località: Wasteland
Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 4 volte
Stato: Non connesso

Bethesda insegna: I passi per diventare una prostituta.

#1

Messaggio da Poisonette » lunedì 9 ottobre 2017, 18:03

Dopo anni e anni i giochi Bethesda hanno sempre perso profondità, mentre gli npc si sono fatti sempre più scialbi e le quest sono diventate "vai, ammazza,recupera e torna", gli elementi del Gioco di Ruolo dei suoi titoli sono diventati blandi e blandi...

Molti hanno continuato a comprare titoli Bethesda soprattutto grazie alla moddabilità dei giochi infatti i modder molto spesso si sono ritrovati a fixare atroci bug che la Bethesda lasciava nei suoi giochi.

Dopo il fiasco delle mod a pagamento Bethesda ha pensato bene di reintrodurle questa volta mascherandole come "Mini Dlc"

Quindi ora paghiamo per queste mod?... Beh si... Esaminiamo prima di demolire la Bethesda cosa questo Creation Club ci presenta...

A) Mod superficiali perchè il formato dei mod del creation club è ben differente da quello delle normali mod e molto più limitato.

B)I mini dlc promessi non sono altro che retexture o singoli oggetti spesso degni dei veri cheaters e anche qualitativamente inferiori di quello che puoi trovare gratis sul nexus...

C) Se vuoi uno di questi mini DLC devi comprare crediti dal Creation Club in un sistema che ricorda un truffaldino mercatino di microtransazioni che puoi trovare sui free to play moorpg.... Esatto non è possibile prendere i crediti per i quali sei interessato puoi solo comprare pacchi di crediti un sistema che è designato per far spendere di più di quanto uno è interessato a spendere.

Ma ora sfatiamo dei miti:

I Modder che creano contenuti (chiamiamoli Venduti per comodità) non sono stipendiati dalla Bethesda come molti possono credere... La Bethesda infatti compra il loro lavoro per pochi spicci e si tiene tutte le vendite..

Sostanzialmente semplificando: La Bethesda non fa un emerito e guadagna sul lavoro di altri...

Cosa offre la bethesda:
Contenuti originali (anche se si è visto che sono anche buoni ad includere oggetti presenti nei precedenti fallout spacciandoli come contenuti originali)
Assicurazione di contenuti bug free: Hahahahahah bugfree e Bethesda.... è come dire mela di Chernobyl sana e sicura..

Tiriamo le somme..

La Bethesda sostiene:
Non sono mod a pagamento sono mini DLC: Si certo... e io posso volare..
Noi abbiamo deciso di fare ciò che vogliamo con i nostri giochi anche se il fanbase ci odia: Si certo però non sorprendetevi se il vostro prossimo titolo venderà molto meno visto che di gente incavolata ne avete abbastanza. Oltretutto buffoni... Se siete così di successo lo dovete ai nostri soldi.

Ed ecco come è possibile ingannare una parte creativa di una community a prostituirsi con la promessa di spiccioli mentre loro si tengono i veri soldi mentre truffano il loro fanbase.

Congratulazioni Bethesda.

Personalmente vista la qualità dei vostri recenti titoli credo che farò a meno di spendere soldi per voi. E a voi cari Modder... voi che scegliete di tradire il principio di creatività e la libertà per intascare due euro o dollari state certi che il pappa Bethesda è sempre alla ricerca di prostitute che possano lavorare ai loro Mini DLC... Accorrete pure numerosi ma non stupitevi se poi la gente nei forum vi da dei venduti.

La avidità non porta rispetto.


Arrov
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 2
Iscritto il: mercoledì 5 aprile 2017, 15:34
Monete in mano: Bloccati
Ha ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

#2

Messaggio da Arrov » martedì 10 ottobre 2017, 20:19

Oh il ritorno delle mod a pagamento, che bello!
Credevo che 'sta cafonata fosse finita nel dimenticatoio da quando Valve ci provò anni fa con conseguente backslash.
Nonostante sia dell'idea che la creatività dei modder debba rimanere libera per l'utenza, è anche vero che il diritto di scegliere cosa può e non può essere nel gioco e in che forma sia solo di Bethesda.
Mi spiego, non sarei così contrario al pagamento di una mod se questa portasse contenuti per i quali varrebbe la pena pagare, specie se mi permette di sostenere sviluppatori e, soprattutto, il modder.
Ovvio però che Bethesda ha scelto il meglio da entrambe le parti, le mod non valgono un euro e i modder non ci ricavano quasi nulla.
Senza contare l'insulto all'intelligenza umana che è 'sto Cristo di metodo di pagamento, per cui devi comprare crediti in quantità decise da loro, senza nessun reale motivo se non quello di spendere ai clienti più del necessario.
Ma quello che mi lascia più perplesso è che esiste un'alternativa più che valida a tutto ciò: Skyrim, quello normale e non la remastered:
-costa meno;
-mod gratuite;
-più mod perché la Legendary ha problemi di compatibilità;
-suddette mod permettono anche di giocare in 4K;
-non supporta questa economia.
Capisco che per chi gioca su console la questione cambia molto, ma è anche vero che non ci sono mai state mod prima di ora per loro, se non gli è mai interessato non vedo perché dovrebbe incominciare adesso a moddare il gioco, specie a pagamento.

Ma soprattutto, bug free

Avatar utente
glilmanwan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 21
Iscritto il: martedì 28 marzo 2017, 10:29
Monete in mano: Bloccati
Località: Napoli
Ha ringraziato: 1 volta
E' stato ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

#3

Messaggio da glilmanwan » lunedì 13 novembre 2017, 15:03

Giusto un'appunto le mod della legendary edition o remaster che dir si voglia ci sono anche quelle gratis su nexusmod e dal playstore e sono gratis non a pagamento, solo che le mod per la versione vanilla non vanno bene per la legendary, infatti nella sezione di nexusmod c'è quella dedicata alla vesione remaster di skyrim.

Per ps4 ci sono sia quelle del creation club che sono a pagamento, sia quelle tradizionali aggratis.

Parlo per esperienza diretta avendo appena installato sulla mia ps4pro la versione remaster di skyrim.

Avatar utente
Poisonette
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2016, 0:41
Monete in mano: Bloccati
Località: Wasteland
Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 4 volte
Stato: Non connesso

#4

Messaggio da Poisonette » martedì 14 novembre 2017, 6:26

Purtroppo ti comunico che il creation club a pagamento cè anche su pc e sta creando enormi problemi tecnici anche.

Avatar utente
glilmanwan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 21
Iscritto il: martedì 28 marzo 2017, 10:29
Monete in mano: Bloccati
Località: Napoli
Ha ringraziato: 1 volta
E' stato ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

#5

Messaggio da glilmanwan » martedì 14 novembre 2017, 9:49

Poisonette ha scritto:Purtroppo ti comunico che il creation club a pagamento cè anche su pc e sta creando enormi problemi tecnici anche.

LO so che c'è ma mica ti obbligano ad usarlo, le vecchie mod continuano a funzionare anche con il creation club e si possono tranquillamente scaricare dal nexusmod per pc e da non so dove per la ps4 .

Anche perche, non so come è la situazione su pc, ma su ps4 il creation club ha solo 4 armi in croce da comprare e ce ne sono miliardi invece con le mod aggratis.

Avatar utente
Poisonette
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2016, 0:41
Monete in mano: Bloccati
Località: Wasteland
Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 4 volte
Stato: Non connesso

#6

Messaggio da Poisonette » mercoledì 15 novembre 2017, 13:07

Vero non ti obbligano ad usarlo ma ogni volta che il creation club si aggiorna di fatto cambia qualcosa nel gioco in se portando alla totale rottura di molte mod che devono continuamente essere aggiornate di conseguenza.. Inoltre mod sotto pagamento sono la pratica più disgustosa che la Bethesda può fare non solo ai suoi utenti ma anche ai modder stessi per i motivi sopra citati.
Supportare uno scempio del genere è sbagliato anche se il creation club non dasse problemi la bethesda con il passare del tempo si è fatta pigra i suoi giochi hanno perso completamente di spessore mirando al guadagno dato dall' hype accettare il creation club o anche solo usarlo crea un pericoloso precedente.

Immagina un futuro dove le mod sono solo a pagamento perchè loro a questo mirano.

Avatar utente
glilmanwan
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 21
Iscritto il: martedì 28 marzo 2017, 10:29
Monete in mano: Bloccati
Località: Napoli
Ha ringraziato: 1 volta
E' stato ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

#7

Messaggio da glilmanwan » mercoledì 15 novembre 2017, 14:40

SE un giorno ci saranno solo mod a pagamento vorraà dire che se fossero tutti come me le bethesda morirebbe di fame ahahahh

Avatar utente
Poisonette
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2016, 0:41
Monete in mano: Bloccati
Località: Wasteland
Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 4 volte
Stato: Non connesso

#8

Messaggio da Poisonette » mercoledì 15 novembre 2017, 14:44

Lo stesso vale per me al punto che dubito prenderò anche solo in considerazione i loro prossimi titoli.

Avatar utente
Shanea
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 18
Iscritto il: venerdì 17 novembre 2017, 1:16
Monete in mano: Bloccati
Stato: Non connesso

#9

Messaggio da Shanea » venerdì 17 novembre 2017, 12:54

però la bethesda ha sempre fatto bei giochi, non si possono evitare. sono d'accordo che snobbare richieste aggiuntive di soldi ha senso, ma evitare le novità no, magari fanno davvero il gioco del secolo

Avatar utente
Poisonette
Moderatrice
Moderatrice
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2016, 0:41
Monete in mano: Bloccati
Località: Wasteland
Ha ringraziato: 2 volte
E' stato ringraziato: 4 volte
Stato: Non connesso

#10

Messaggio da Poisonette » lunedì 20 novembre 2017, 7:29

Un tempo si....

Ora rilasciano action game mascherati da gioco di ruolo si era visto un certo declino con oblivion.. poi skyrim...fallout4 è stato orribile stanno stupidificando i loro titoli in maniera disarmante

Rispondi

Torna a “Discussioni Generiche sui Giochi”