• Argomenti Attivi 

Lost Castle

Ogni tipo di Gioco (non simulativo, non gdr), tutto quello che avete in mente, arcade, avventure, puzzle, fps.
Rispondi
Avatar utente
Anpan
Moderatrice Globale
Moderatrice Globale
Messaggi: 322
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 16:15
Monete in mano: Bloccati
Località: Cagliari
Ha ringraziato: 3 volte
E' stato ringraziato: 6 volte
Contatta:
Stato: Non connesso

Lost Castle

#1

Messaggio da Anpan » venerdì 23 marzo 2018, 20:55

Ciao ragazzi, sono da un po' senza scrivervi di qualche giochino! Oggi ne approfitto per questa piccola scoperta che ho fatto nella mia libreria di steam. Cercavo qualcosa di non impegnativo e che si potesse giocare in co-op (online e locale) e ho trovato questo gioco.

Immagine

Di cosa stiamo parlando?

Lost Castle è un giochino action-rpg con elementi rogue like.
Avremmo un avanzamento del personaggio (da qui rpg) che rimarrà nonostante le morti. La morte segnerà soltanto la perdita degli oggetti che abbiamo acquisito in game e il progresso della storia (da qui rogue like).

Immagine

In realtà non c'è molto da dire per spiegare questo gioco, poiché le immagini parlano abbastanza chiaramente anche da sole.
L'obiettivo del gioco è chiaramente quello di arrivare alla fine dello scenario e uccidere il boss della zona. Avremmo 5 scenari da completare e...

Immagine

Il gioco offre una modalità cooperativa fino a 4 giocatori e come anticipato prima, sia online che in locale. Possiamo sia giocare con i nostri amici o giocare con perfetti sconosciuti.
Il gameplay è molto semplice e i tasti sono pochi e immediati.
L'unica pecca è che alcune volte il posizionamento del personaggio contro il nemico è essenziale. Ricordate i vecchi giochi di lotta a scorrimento dove se ti posizionavi poco più sopra il colpo non andava? Ecco.
Inoltre tutti i personaggio hanno il salto ma non la schivata. Solo certi tipi di armi garantiscono la schivata come "attacco speciale". Per esempio, premendo Triangolo, quando in mano si ha una staffa da mago, ci si può telestrasportare in qualsiasi direzione.
Infatti, esistono diverse armi: le classiche e quelle "componibili". Però non voglio dirvi tutto o le novità in game saranno ben poche!

Ho fatto circa 2 ore di gioco e mi sono divertita tantissimo! Ah, il gioco è completamente in italiano! :violin:

Immagine Immagine

Che dire, provare per credere!
~Aspirante scrittrice. La mia pagina di storielle molto interessanti quanto inutili: http://www.efpfanfic.net/viewuser.php?uid=414835

Immagine


Avatar utente
Gimmi
Paladino del Forum
Paladino del Forum
Messaggi: 316
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 0:28
Monete in mano: Bloccati
Stato: Non connesso

#2

Messaggio da Gimmi » sabato 24 marzo 2018, 14:17

Sembra carino, com'è in coop (se l'hai provato)?
Come difficoltà come siamo messi? È regolabile?
E come longevità? Hai scritto che si hanno 5 scenarid a completare, così su due piedi mi sembrano pochini, ma dipende da come sono strutturati..

Avatar utente
Anpan
Moderatrice Globale
Moderatrice Globale
Messaggi: 322
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 16:15
Monete in mano: Bloccati
Località: Cagliari
Ha ringraziato: 3 volte
E' stato ringraziato: 6 volte
Contatta:
Stato: Non connesso

#3

Messaggio da Anpan » domenica 25 marzo 2018, 17:06

Gimmi ha scritto:Sembra carino, com'è in coop (se l'hai provato)?
Come difficoltà come siamo messi? È regolabile?
E come longevità? Hai scritto che si hanno 5 scenarid a completare, così su due piedi mi sembrano pochini, ma dipende da come sono strutturati..
Ho provato in coop online con il mio ragazzo, non abbiamo avuto problemi di lag ed è stato molto divertente.
Per quanto riguarda la difficoltà diciamo che dipende da quanto ti abitui al gioco e quanto hai di "survival ability". Diciamo che è quasi fondamentale avere uno che produce cibo (le armi a forma di rami di albero producono cibo come abilità speciale) per curarsi, senza quello è veramente difficile rimanere vivi poichè si prendono tanti danni e i personaggini sono un po' lentini, perciò schivare senza un'abilità è quasi impossibile. Il cibo si droppa ma non basta mai se si prendono troppo danni. Forse ancora devo imparare a giocare.
Non so se hai mai giocato ad un roguelike, i dungeon sono sempre casuali e i boss pure, perciò potresti essere fortunato e arrivare all'ultimo scenario nella tua prima partita e poi morire miseramente e non riuscire più a raggiungerlo per mesi :text-lol:
~Aspirante scrittrice. La mia pagina di storielle molto interessanti quanto inutili: http://www.efpfanfic.net/viewuser.php?uid=414835

Immagine

Avatar utente
Gimmi
Paladino del Forum
Paladino del Forum
Messaggi: 316
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 0:28
Monete in mano: Bloccati
Stato: Non connesso

#4

Messaggio da Gimmi » domenica 25 marzo 2018, 19:39

Anpan ha scritto:
Gimmi ha scritto:Sembra carino, com'è in coop (se l'hai provato)?
Come difficoltà come siamo messi? È regolabile?
E come longevità? Hai scritto che si hanno 5 scenarid a completare, così su due piedi mi sembrano pochini, ma dipende da come sono strutturati..
Ho provato in coop online con il mio ragazzo, non abbiamo avuto problemi di lag ed è stato molto divertente.
Per quanto riguarda la difficoltà diciamo che dipende da quanto ti abitui al gioco e quanto hai di "survival ability". Diciamo che è quasi fondamentale avere uno che produce cibo (le armi a forma di rami di albero producono cibo come abilità speciale) per curarsi, senza quello è veramente difficile rimanere vivi poichè si prendono tanti danni e i personaggini sono un po' lentini, perciò schivare senza un'abilità è quasi impossibile. Il cibo si droppa ma non basta mai se si prendono troppo danni. Forse ancora devo imparare a giocare.
Non so se hai mai giocato ad un roguelike, i dungeon sono sempre casuali e i boss pure, perciò potresti essere fortunato e arrivare all'ultimo scenario nella tua prima partita e poi morire miseramente e non riuscire più a raggiungerlo per mesi :text-lol:
Capito! :D Sembra carino, è finito in wishlist! :)

Avatar utente
Anpan
Moderatrice Globale
Moderatrice Globale
Messaggi: 322
Iscritto il: domenica 31 luglio 2016, 16:15
Monete in mano: Bloccati
Località: Cagliari
Ha ringraziato: 3 volte
E' stato ringraziato: 6 volte
Contatta:
Stato: Non connesso

#5

Messaggio da Anpan » domenica 25 marzo 2018, 20:11

Gimmi ha scritto:
Anpan ha scritto:
Gimmi ha scritto:Sembra carino, com'è in coop (se l'hai provato)?
Come difficoltà come siamo messi? È regolabile?
E come longevità? Hai scritto che si hanno 5 scenarid a completare, così su due piedi mi sembrano pochini, ma dipende da come sono strutturati..
Ho provato in coop online con il mio ragazzo, non abbiamo avuto problemi di lag ed è stato molto divertente.
Per quanto riguarda la difficoltà diciamo che dipende da quanto ti abitui al gioco e quanto hai di "survival ability". Diciamo che è quasi fondamentale avere uno che produce cibo (le armi a forma di rami di albero producono cibo come abilità speciale) per curarsi, senza quello è veramente difficile rimanere vivi poichè si prendono tanti danni e i personaggini sono un po' lentini, perciò schivare senza un'abilità è quasi impossibile. Il cibo si droppa ma non basta mai se si prendono troppo danni. Forse ancora devo imparare a giocare.
Non so se hai mai giocato ad un roguelike, i dungeon sono sempre casuali e i boss pure, perciò potresti essere fortunato e arrivare all'ultimo scenario nella tua prima partita e poi morire miseramente e non riuscire più a raggiungerlo per mesi :text-lol:
Capito! :D Sembra carino, è finito in wishlist! :)
Si è molto carino, poco fa l'ho provato da sola ed era un delirio :eek:
~Aspirante scrittrice. La mia pagina di storielle molto interessanti quanto inutili: http://www.efpfanfic.net/viewuser.php?uid=414835

Immagine

Avatar utente
Gimmi
Paladino del Forum
Paladino del Forum
Messaggi: 316
Iscritto il: venerdì 16 marzo 2018, 0:28
Monete in mano: Bloccati
Stato: Non connesso

#6

Messaggio da Gimmi » lunedì 26 marzo 2018, 22:26

Anpan ha scritto:
Gimmi ha scritto:
Anpan ha scritto: Ho provato in coop online con il mio ragazzo, non abbiamo avuto problemi di lag ed è stato molto divertente.
Per quanto riguarda la difficoltà diciamo che dipende da quanto ti abitui al gioco e quanto hai di "survival ability". Diciamo che è quasi fondamentale avere uno che produce cibo (le armi a forma di rami di albero producono cibo come abilità speciale) per curarsi, senza quello è veramente difficile rimanere vivi poichè si prendono tanti danni e i personaggini sono un po' lentini, perciò schivare senza un'abilità è quasi impossibile. Il cibo si droppa ma non basta mai se si prendono troppo danni. Forse ancora devo imparare a giocare.
Non so se hai mai giocato ad un roguelike, i dungeon sono sempre casuali e i boss pure, perciò potresti essere fortunato e arrivare all'ultimo scenario nella tua prima partita e poi morire miseramente e non riuscire più a raggiungerlo per mesi :text-lol:
Capito! :D Sembra carino, è finito in wishlist! :)
Si è molto carino, poco fa l'ho provato da sola ed era un delirio :eek:
Eheh sembra prettamente coop infatti.. XD

Rispondi

Torna a “Discussioni Generiche sui Giochi”