• Argomenti Attivi 

Situazione attuale gruppo 1

Moderatore: Asterionaisien

Rispondi
Avatar utente
Asgurgolas
Guerriero del Forum
Guerriero del Forum
Messaggi: 224
Iscritto il: venerdì 8 luglio 2016, 21:19
Monete in mano: Bloccati
Località: Roma
E' stato ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

Situazione attuale gruppo 1

#1

Messaggio da Asgurgolas » mercoledì 28 settembre 2016, 19:55

Direi che è abbastanza disastrosa... Che vogliamo fare?
Inizialmente si era deciso per giocare il martedì, dalle 19 a mezzanotte con inclusa un'ora di pausa cena (quindi 5 ore, divise in 4 di gioco e 1 di pausa)
Adesso siamo a metterci dalle 21:30 a mezzanotte (un totale di 2 ore e mezza), ma di queste due e mezza, una se ne va in attesa che arrivi la gente... perché cavolo, se si dice "alle 21:30" non si può iniziare alle 22:30. Possono capitare gli imprevisti, non dico di no, ma non può essere la norma, perché a quel punto c'è qualcosa che non va. Ormai è un mese che facciamo 1-2 stanze di dungeon a sessione perché non c'è tempo. Ieri addirittura abbiamo fatto 1 scontro (l'incontro casuale) e basta perché poi s'è fatto tardi.


Parlando anche di gruppo, su carta siamo un gruppo numeroso e ben fornito:

Guerriero
Guerriero
Guerriera
Ranger
Ladro
Mago
Chierico
Stregone
Paladino


Ora, abbiamo perso il paladino e mi sta bene, siamo comunque tanti ed ha giocato una volta sola.
Ma tutti gli altri? A giocare ormai siamo "fissi" (o quasi) un guerriero, un mago, uno stregone, e random il chierico (quando può, giustamente) ed il ranger (al quale staccano internet attorno alle 23).

Mancano due guerrieri ed il ladro che sono evaporati completamente, smaterializzati nel nulla senza alcuna spiegazione, senza alcun dettaglio, senza neanche un ciao. E vabè, il gruppo ormai lo vedo come "Guerriero, mago, stregone, ranger e chierico" (che è per carità niente male come gruppo). Ma pure qui su 5 persone è raro vederne più di 3 assieme, e non sempre gli stessi.

Per quanto mi riguarda si può giocare anche così, solo che poi si vengono a creare situazioni come lo scontro casuale di ieri (6 ghoul apparsi dal nulla in mischia contro un guerriero e 2 maghi, per fortuna eravamo 'freschi', ma se fossimo stati dopo altri incontri, quindi senza tutti gli incantesimi che abbiamo tirato perché disponibili, il party sarebbe stato sterminato velocemente).



Sinceramente, vorrei si trovasse una soluzione non soltanto per la presenza (perché ripeto: gli imprevisti e le faccende in real sono naturalmente più importanti, specie nel caso di chi magari ha una famiglia da seguire quindi lo considero il male minore), quanto per la puntualità: Se ci si dà appuntamento per le otto di sera, io mi aspetto che per le otto, massimo otto e un quarto, saremo tutti presenti. No che si dice "ok, alle otto ci vediamo" ed alle dieci ancora si perde tempo in chiacchiere perché manca qualcuno.

"no guarda, matedì non posso venire perché ho un matrimonio" mi sta bene

"ehm, tecnicamente stasera avremmo dovuto giocare ma mezz'ora fa mi ha chiamato la mia ragazza dicendo che ha casa libera..." di certo non ti faccio una colpa (magari dico pure "dalle due botte anche da parte nostra!")

"Sono imbottigliato nel traffico, potrei fare un po' tardi". Eccellente.


Meno accettabile trovo:

"ok ci vediamo martedì!" e probabilmente ha il superpotere dell'invisibilità, perché dopo 3 settimane ancora non si è visto

"ok allora alle nove? perfetto!" -> arriva alle dieci e mezza


Soprattutto abbiamo il ranger porello che vorrebbe giocare ma gli staccano internet verso le undici. Per quanto vada bene giocare senza di lui per un po', trovo irrispettoso iniziare SEMPRE tardi al punto che lui non riesce a giocare perché quando finalmente riusciamo a cominciare lui deve andare. Sai, a dire "giochiamo dalle nove a mezzanotte (tre ore), uno del gruppo deve staccare alle undici, giochiamo tre ore noi e due lui" ancora ancora ci si sta. Ma quando sai che lui oltre una certa non può materialmente esserci, se si dice "iniziamo alle otto" si cerca di iniziare alle otto.


Quindi, riassumendo: Che vogliamo fare?


Rispondi

Torna a “Generico Dungeons & Dragons”