• Argomenti Attivi 

[BG]Kairn (Steam: Krom80)

Moderatori: Poisonette, ArenDhaal, MR.Cotoletta, Elyss87

Rispondi
Avatar utente
Elyss87
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 70
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2017, 14:31
Monete in mano: Bloccati
Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

[BG]Kairn (Steam: Krom80)

#1

Messaggio da Elyss87 » venerdì 3 marzo 2017, 16:13

nome: Kairn

età: 29

razza:Cimmerian

Tratti distintivi: Kairn appare come un enorme uomo dai lunghi capelli scuri, la sua muscolatura è forgiata da anni di battaglie, cosa che hanno segnato profondamente anche il suo corpo, coperto da innumerevoli cicatrici, la più profonda solca il suo petto fin sopra la spalla.
uomo di poche parole ma di molti fatti, preferisce far parlare prima le sue armi. caratterialmente schivo e burbero.


Divinità: Crom

Storia:
Kairn nasce nelle montagne a nord della cimmeria, al confine con le terre asgardiane, sua madre skarya muore dandolo alla luce, suo padre Kromandhur non gli perdonerà mai questa
cosa.
Kromandhur lo addestra fin da piccolo alla battaglia, più per desiderio di vederlo soffrire che per orgoglio paterno, non disdegna nemmeno punizioni fisiche, a suo dire per far ricordare
meglio al ragazzo le sue lezioni di vita e di sopravvivenza, all’età di 13 anni lo lancia in mischia in una delle solite razzie dei territori vicini, Kairn scopre così quanto sia dura e
caotica una battaglia, ma soprattutto scopre cosa sia togliere la vita ad un’altra persona.
questo odio profondo che il genitore prova per il proprio figlio non si spegne neanche in punto di morte del genitore.
Kairn addolorato per la morte del suo unico familiare. ma anche sollevato dal peso di tutto quell'odio, lascia il suo clan, si allontana durante una battuta di caccia, e va a scoprire il
mondo che lo circonda, e lo scopre attraverso l’unica cosa che sa fare bene, uccidere e razziare.
per anni si guadagna da vivere come brigante a zamora, come mercenario per le innumerevoli battaglie del continente, creandosi così un nome, ma anche molti nemici. uno
tra tutti, Alcideus, un nobile hiboryano di aquilonia, che perse il proprio figlio durante una battaglia territoriale ai confini delle terre cimmere, in quella particolare battaglia Kairn si
distinse per la sua ferocia, ma in realtà non fu lui ad uccidere il giovane hiboryano, ma ormai la voce si era sparsa, e l’odio di Alcideus si era ben sedimentato contro quel guerriero feroce
che aveva dominato il campo di battaglia.
Il vecchio e astuto Hiboryano tese così una trappola al cimmero, sotto falso nome e sotto lauto pagamento convinse il cimmero a partecipare ad un rapimento di un sacerdote di
mytra, reo di aver truffato il vecchio hiboryano, Kairn portò a termine il suo compito, consegno il sacerdote malmenato al vecchio hiboryano, che pagò lautamente il servigio, ma
il vecchio sapeva che il cimmero avrebbe speso parte di quella somma per ubriacarsi e per i suoi impulsi, così mentre il cimmero sfinito dai suoi vizi giaceva in un sonno profondo entrò
nella stanza e fece uccidere le due prostitute che giacevano con il cimmero, inoltre posò in un sacco la testa mozzata del sacerdote di mitra, così, quando le guardie cittadine chiamate
alcideus aprirono la porta della stanza non poterono altro che confermare che quel mostro di uomo non era altro che un assassino volto al sacrificio umano, ma invece della pena di
morte, il giudice corrotto da alcideus, siglò l’esilio per quel mostro, poiché il vecchio hiboryano voleva si la morte del barbaro, ma desiderava una lenta agonia…..


[Approvato]
Personaggio in Conan Exiles: EIKO












Conan - Cronache Hyboriane (Full GdR) Cooadmin


Avatar utente
Elyss87
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 70
Iscritto il: martedì 28 febbraio 2017, 14:31
Monete in mano: Bloccati
Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 1 volta
Stato: Non connesso

#2

Messaggio da Elyss87 » venerdì 3 marzo 2017, 16:16

Il barbaro si è subito scontrato con i cercatori all'inizio, lo Stygiano Sotha voleva imprigionarlo, l'intervento di Eiko ha però impedito il peggio, infatti il Cimmero avrebbe sicuramente combattuto fino alla morte, piuttosto che subire la schiavitù, il rapporto con i caercatori e di convenienza e si basa sullo scambio di "risorse & servizi"
Dal linguaggio crudo riesce a conquistarsi un posto come fabbro e guerriero presso l'avamposto, con affidamento della fucina del borgo


Stato: Uomo libero (Artigiano/Guerriero)

Ruolo: Guerriero in caso di chiama e Fabbro dei Cercatori

Influenza: Bassa (non ha potere decisionale in nulla, se non la simpatia di altri barbari)
Personaggio in Conan Exiles: EIKO












Conan - Cronache Hyboriane (Full GdR) Cooadmin

Rispondi

Torna a “Background”