• Argomenti Attivi 

Diario del Comandante 1

In questa sezione si gioca di Ruolo: Diari, notizie, manoscritti, testi, racconti.
Rispondi
Avatar utente
Manuel Marino
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 315
Iscritto il: mercoledì 6 luglio 2016, 16:45
Monete in mano: Bloccati
Località: Italia
Ha ringraziato: 4 volte
E' stato ringraziato: 4 volte
Contatta:
Stato: Non connesso

Diario del Comandante 1

#1

Messaggio da Manuel Marino » mercoledì 6 dicembre 2017, 5:46

Veniamo dal caldo afoso delle terre del sud. Siamo abituati eppure questo lungo cammino ci sembra interminabile. Guardo il coltello da caccia regalatomi da mio padre. Quante cose mi ha insegnato e quanti alci abbiamo preso! Quel coltello ricorda tanto, ma lo rinfodero ed incito i miei compagni di viaggio a continuare senza fermarsi.

Dopo settimane di viaggio raggiungiamo qualcosa che sembra il mare per le dimensioni. Ma in realtà si tratta di un enorme lago, che possa portarci fortuna?

Ci fermiamo e realizziamo delle canne da pesca rudimentali. È il meglio che possiamo fare adesso e passiamo diversi giorni a pescare. Trote, merluzzi e salmone, che pesca fortunata! Abbiamo tanto da mangiare per tutto il viaggio.

Finalmente arriviamo a destinazione, una radura in collina con pochi alberi, una macchia spoglia ma circondata da una fitta foresta. Il nostro esploratore conferma quello che speravo. Attorno abbiamo in enorme quantità sia roccia che argilla!

C’è solo un problema, la pendenza del terreno. Che questo possa fermarci? Ragiono sul da farsi. A sud avevo uno spazio enorme e pianeggiante ma lontano da acqua e alberi. Qui la situazione si ribalta, devo arrendermi?

Decido io per tutti, il villaggio si farà! Utilizzeremo una pratica comune in questi casi, due assi per le strade che saranno lungo la pendenza collinare, mentre le costruzioni su terrazze alternate. Ha sempre funzionato e funzionerà anche per noi.

Iniziamo la costruzione del villaggio. Il lavoro è tanto ma siamo ripagati da una vista spettacolare. I vicini si rivelano amichevoli, almeno per adesso. Prima o poi dovremo costruire una palizzata che ci protegga ma ora come ora abbiamo ben poco da proteggere.


Rispondi

Torna a “Ruolo”